Ricerca e innovazione

TERAPIA GENICA PER ARITMIE CARDIACHE

Curare le aritmie cardiache con la terapia genica. È la prospettiva aperta da un gruppo di ricercatori del Boston Children’s Hospital che ha ricreato in laboratorio il primo tessuto umano usato come modello per lo studio delle anomalie del battito cardiaco e che è poi riuscito, con una terapia genica, a correggere il difetto sui

Ricerca e innovazione

AI PER DIAGNOSI CANCRO MAMMELLA

Qlarity Imaging, utilizzerà QuantX, una piattaforma di imaging basata sull’intelligenza artificiale sviluppata presso l’Università di Chicago e progettata per aiutare i radiologi a diagnosticare le lesioni delle scansioni MRI e di altri sistemi diagnostici per immagini. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

ITALIA NON ATTRAE TALENTI

L’Italia è vecchia ed è prigioniera di una trappola demografica. Entro 25 anni, un terzo della popolazione avrà più di 65 anni, mentre ci saranno sei milioni di attivi in meno. Sul bilancio demografico pesano la diminuzione dei tassi di fertilità e l’aumento dell’aspettativa di vita, non compensati dai flussi migratori in entrata. Vai all’articolo

Farmacoeconomia

BMJ SU FARMACI INNOVATIVI

Tra il 2011 e il 2017 l’Institute for Quality and Efficiency in Health Care ha immesso 216 medicinali nel mercato tedesco. Solamente 54 (il 25%) si sono rivelati superiori ai precedenti garantendo effettivi benefici sulla salute. In altri 35 casi (16%), i vantaggi erano minimi e difficilmente quantificabili. Per i rimanenti 125 farmaci (58%) non

Pazienti

RAPPORTO UNAIDS 2019

L’utilizzo tempestivo di efficaci strumenti diagnostici e farmaci per la cura dell’HIV/AIDS potrebbe prevenire la maggior parte di queste morti, ma dal 2014 il numero annuale dei decessi è diminuito solo in minima parte. Vai all’articolo

AIFA

AIFA: RAPPORTO OSMED 2018

Nel 2018 la spesa farmaceutica nazionale totale è stata pari a 29,1 miliardi di euro, di cui il 77% rimborsato dal SSN. In media, per ogni cittadino, la spesa è stata di circa 482 euro. 11,9 miliardi di euro (197,45 euro pro capite) la spesa per l’acquisto di medicinali da parte delle strutture sanitarie pubbliche,

Codice appalti

CHIARIMENTI SULLE OFFERTE ANOMALE

Le stazioni appaltanti devono rilevare le offerte anormalmente basse nelle gare con il minor prezzo applicando le due nuove formule introdotte nel codice dei contratti pubblici dalla legge 55/2019, potendo ora contare su un’ interpretazione risolutiva del Mit sulla maggiore criticità operativa. Vai all’articolo

Associazione pazienti

NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE AISM

L’Associazione delle persone con sclerosi multipla ha un nuovo presidente. È Francesco Vacca, piemontese, ha 58 anni, di professione “volontario a tempo pieno”. Già Presidente della Conferenza delle persone con sclerosi multipla, è stato eletto dal Consiglio Direttivo AISM per il triennio 2019-2021. Vicepresidente, Rachele Michelacci, psicologa. Vai all’articolo

Pazienti

TRAPIANTI AL BAMBINO GESU’

Solo nel 2018 presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù sono stati effettuati 65 trapianti di organo: 28 di rene, 27 di fegato, 9 di cuore e 1 di polmone. Trapianti che salgono a 324 contando anche quelli di cellule e tessuti. Vai all’articolo

Farmacoeconomia

VALUE-BASED PRICING PER I NUOVI FARMACI

C’è una relazione tra trasparenza dei prezzi e “value-based pricing”. Sono due concetti collegati molto strettamente l’uno con l’altro. Dato che il “value-based pricing” rappresenta una regola esplicita, l’applicazione di questa regola per ciascun farmaco presuppone che i prezzi siano trasparenti. Vai all’articolo