Politiche sanitarie

SPESA PER SANITA’ DIGITALE

Nel 2018 la spesa per la sanità digitale è cresciuta del 7%, raggiungendo un valore di 1,39 miliardi di euro e rafforzando il trend di crescita iniziato l’anno precedente, quando l’aumento era stato del 2%. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

REGIONE LAZIO: SISTEMA SCREENING NEONATALI

La Regione Lazio ha istituito il nuovo sistema informativo unico regionale degli Screening Neonatali audiologico, metabolico esteso e oftalmologico. La nuova piattaforma adotterà un applicativo web-based che permetterà di raccogliere tutti i dati a livello regionale del percorso sugli screening neonatali. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

STUDIO BMJ: LA SANITA’ PUBBLICA MIGLIORE DELLA PRIVATA

Pubblicato un articolo sul BMJ corredato di ben 46 citazioni bibliografiche, che propone le evidenze raccolte circa la maggiore convenienza per i pazienti, i professionisti e l’economia in generale, dell’erogazione pubblica, rispetto a quella privata, nei sistemi sanitari nazionali a finanziamento pubblico. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

ISS: DATI SORVEGLIANZA PASSI 2015-2018

I dati della Sorveglianza PASSI relativi al quadriennio 2015-2018 confermano e mettono in evidenza significative differenze sociali nella salute e nell’accesso alla prevenzione a svantaggio delle regioni del Sud e delle Isole, dove povertà e carenza nell’offerta di programmi di prevenzione e di servizi cura si concentrano. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

SUGAR TAX : CROLLANO VENDITE BEVANDE ZUCCHERATE

Le tasse sulle bibite zuccherate hanno ottenuto il calo delle vendite sperato e la conseguente riduzione del consumo di zucchero nella popolazione. Così l’esperimento avviato nella città di Philadelphia si candida a diventare un modello d’ispirazione per iniziative analoghe. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

RAPPORTO OSSERVASALUTE 2018

Il Rapporto Osservasalute fornisce annualmente i risultati del check-up della devolution in sanità, corredando dati e indicatori con un’analisi critica sullo stato di salute degli italiani e sulla qualità dell’assistenza sanitaria a livello regionale.

Politiche sanitarie

AUMENTO IN USA DELLE MORTI CARDIOVASCOLARI

Rispetto a un decennio fa, negli Stati Uniti sono aumentate le morti dovute a scompenso cardiovascolare. In particolare sono sempre di più i decessi tra gli adulti sotto i 65 anni. Questo trend emerge da uno studio USA basato su dati raccolti dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). Vai

Politiche sanitarie

ALLEANZA TRA OMS E INDUSTRIA ALIMENTARE

L’obiettivo dell’OMS è quello di eliminare completamente la presenza di grassi idrogenati dalla filiera alimentare globale entro il 2023, ma anche di ridurre la presenza di sale, zuccheri e grassi saturi nei cibi preconfezionati. L’assunzione di grassi insaturi industriali causa 500mila morti l’anno per malattie coronariche in tutto il mondo. Vai all’articolo

Politiche sanitarie

ISS: INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI

Gli animali da compagnia hanno la capacità di esercitare un’influenza calmante sull’uomo, con un impatto positivo sui meccanismi neuroendocrini responsabili della capacità di far fronte a situazioni di ansia e stress, migliorando la salute fisica e mentale. Questo è un aspetto particolarmente importante per il benessere di anziani istituzionalizzati, bambini ospedalizzati, pazienti psichiatrici.

Politiche sanitarie

REGIONE LAZIO: SCREENING ONCOLOGICI IN AUMENTO

Nell’ultimo anno nella regione Lazio sono aumentate le adesioni agli screening oncologici per la mammella, la cervice uterina e il colon retto. Sono state infatti oltre 546 mila le adesioni dei cittadini che hanno risposto positivamente alla lettera inviata dalle rispettive Asl. L’incremento delle adesioni agli screening ha permesso, nel 2018, di diagnosticare 5.296 tumori