Ricerca e innovazione

IL FUTURO DEI TRAPIANTI

Nel 2016 sono stati effettuati nel mondo oltre 135.000 trapianti, 15,5 ogni ora, secondo i dati forniti dal Global Observatory on Donation and Transplantation (GODT). Il 7,25% in più rispetto al 2015. E i primi dati del 2017 parlano di oltre 139.000 interventi. Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

TECNICA A INFRAROSSI ILLUMINA I TUMORI

Prevedere la risposta dei pazienti all’immunoterapia e monitorare i progressi del trattamento. È quanto promette di fare una nuova tecnica di imaging basata sui raggi infrarossi messa a punto dai ricercatori dell’Università di Stanford che riesce a osservare i tessuti in profondità in maniera non invasiva. Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

VACCINO ANTINFLUENZALE UNIVERSALE

Grazie agli anticorpi isolati da una persona con l’influenza, un gruppo di scienziati è riuscito a ricavare indizi su come sviluppare un antivirale ampiamente protettivo e un possibile vaccino antinfluenzale universale. Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

NUOVA PROTEINA CON PROPRIETA’ GLUCO-LIPIDICHE

La scoperta di una nuova proteina in grado migliorare l’equilibrio metabolico regolando i livelli di glucosio, di chetoni e di lipidi potrebbe aprire la strada a nuove strategie terapeutiche in grado di limitare o eliminare il ricorso all’insulina, evitandone gli effetti collaterali a volte anche molto gravi. Sono i risultati di una ricerca dell’Università di

Ricerca e innovazione

MASCHI E FEMMINE RISPOSTA DIVERSA ALLO STRESS

Un’altra evidenza scientifica conferma che essere uomini o donne condiziona l’insorgenza e il decorso delle malattie, come pure la risposta alle cure. E’ quanto ha osservato un gruppo di ricercatori del Centro di Riferimento per la Medicina di Genere dell’ISS che, in uno studio pubblicato sulla rivista internazionale Cell Death and Disease. Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

L’USO DEL DIGITALE PER LA SALUTE DELLE PERSONE

Nonostante l’uso pressochè residuale nell’ambito della salute, l’applicazione del digitale all’assistenza sanitaria non solo è considerata una possibilità affascinante (49,5%) ma anche un’opportunità per liberare tempo e risorse da dedicare alla relazione medico-paziente (44,3%) e uno strumento per ridurre gli errori umani (30,9%). Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

PANCREAS ARTIFICIALE PER I PAZIENTI CON DIABETE TIPO 1

Grazie al pancreas artificiale sperimentale, alcuni pazienti con diabete di tipo 1 hanno mantenuto i livelli di glucosio nel sangue più a lungo nella norma, in particolare 2,6 ore in più, rispetto alle controparti che hanno usato il microinfusore per insulina con sensore. Vai all’articolo

Ricerca e innovazione

UCCIDERE I VIRUS A RNA CON GLI ENZIMI DI CRISPR

I ricercatori del Broad Institute dell’MIT e di Harvard hanno messo a punto un’arma capace di individuare e uccidere i virus a Rna nelle cellule umane. Negli ultimi 50 anni sono stati prodotti 90 farmaci antivirali che però sono indicati per il trattamento di solamente 9 patologie. Esistono attualmente solo 16 vaccini contro i virus