Codice appalti

CHIARIMENTI SULLE OFFERTE ANOMALE

Le stazioni appaltanti devono rilevare le offerte anormalmente basse nelle gare con il minor prezzo applicando le due nuove formule introdotte nel codice dei contratti pubblici dalla legge 55/2019, potendo ora contare su un’ interpretazione risolutiva del Mit sulla maggiore criticità operativa. Vai all’articolo

Codice appalti

VALUTAZIONE DELL’OFFERTA TECNICA

In una gara d’appalto se in sede di valutazione dell’offerta tecnica i commissari di gara attribuiscono lo stesso punteggio a tutte le offerte, questo non vuole dire che sia stato violato il principio della collegialità del voto; nell’applicazione del criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa, l’attribuzione dei punteggi numerici, senza motivazione, relativamente all’offerta tecnica

Codice appalti

SEGRETEZZA DELLA OFFERTA ECONOMICA

L’ applicazione del principio della segretezza dell’ offerta economica impone di tener separata quest’ ultima dall’ offerta tecnica, che a sua volta non può includere elementi che consentano di ricostruire, nel caso concreto, l’ entità della prima. Vai all’articolo

Codice appalti

ILLEGGITTIMO IMPORRE LA PROROGA

L’ istituto può essere utilizzato solo quando, oggettivamente, non sia possibile attivare i meccanismi concorrenziali e la stazione appaltante non può imporre la prosecuzione del contratto in presenza di condizioni economiche mutate in modo da determinare un indebito vantaggio economico a danno dell’ appaltatore. Vai all’articolo

Codice appalti

ANCHE SENZA INVITO SI PARTECIPA ALLA PROCEDURA

Alle procedure negoziate avviate senza l’ utilizzo dell’ avviso pubblico a manifestare interesse può partecipare anche l’ appaltatore non invitato. È sufficiente che l’ operatore economico sia in possesso dei requisiti richiesti senza che rilevi la circostanza sul come abbia acquisito conoscenza del procedimento. Vai all’articolo

Codice appalti

REGIONE LAZIO: AGGIUDICAZIONE NEGOZIATA 14

Con determinazione 31 maggio 2019, n. G07416, pubblicato sul BURL n. 50 è stato emanata l’aggiudicazione definitiva per l’acquisizione della fornitura di farmaci occorrenti alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio – Negoziata 14.  

Codice appalti

REGIONE LAZIO: COMMISSIONE GARA GUANTI

Nominata la Commissione di valutazione della gara comunitaria centralizzata a procedura aperta, suddivisa in 27 lotti, finalizzata alla conclusione di un accordo quadro quadriennale per la fornitura di guanti monouso da destinare alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio.

Codice appalti

CONSIP: ACCORDO QUADRO PER MAMMOGRAFI DIGITALI

Per assicurare la definizione di standard di elevata qualità clinica e tecnologica, l’iniziativa è stata realizzata con il contributo della Sirm – per la stesura del protocollo di supporto alla valutazione clinica delle bioimmagini ottenute – e dell’Aifm, per la redazione del protocollo di prove funzionali ripetibili per la misurazione della dose assorbita in relazione

Codice appalti

DECRETO CRESCITA E TASSA SULLE GARE

La disposizione esclude dal contributo un’ ampia serie di stazioni appaltanti tra cui le Regioni. Il versamento dovrà invece essere effettuato dalle stazioni appaltanti che siano amministrazioni statali, enti pubblici economici e non, università e camere di commercio. Più complesso riguarda l’ inquadramento delle aziende sanitarie locali e delle aziende ospedaliere. Vai all’articolo