Info scientifiche

TRATTAMENTO AGGRESSIVO POST-INFARTO

Un nuovo studio ha rilevato che oltre il 30% dei pazienti ospedalieri che ha un attacco di cuore complicato da bassa pressione arteriosa viene sottoposto a un trattamento aggressivo in cui gli stent coronarici vengono posizionati in tutti i vasi cardiaci che mostrano una qualsiasi restrizione del flusso al cuore. Vai all’articolo

Info scientifiche

ACCUMULO DI FERRO E GRAVITA’ ASMA

L’accumulo di ferro nelle cellule polmonari e nei tessuti è associato a sintomi asmatici peggiori ed a una funzionalità polmonare inferiore, secondo una nuova ricerca pubblicata sullo European Respiratory Journal. Si tratta del primo studio a mostrare in via definitiva una relazione tra l’accumulo di ferro e la gravità dell’asma. Vai all’articolo

Info scientifiche

PERICOLOSI I VIRUS TRASMESSI DAI PIPISTRELLI

I peggiori focolai di malattie virali degli ultimi anni, come SARS, Marburg, e probabilmente anche il nuovo coronavirus, sembrano provenire dai pipistrelli. L’aggressività di questi virus potrebbe essere dovuta alla feroce risposta immunitaria dei pipistrelli. Vai all’articolo

Info scientifiche

SONNO E DEMENZE SENILI

Le persone che hanno difficoltà ad addormentarsi presentano un rischio maggiore di sviluppare problemi cognitivi o di demenza rispetto alle persone che invece dormono bene. Una review condotta da ricercatori cinesi ha esaminato i dati relativi a 51 studi precedentemente pubblicati che hanno seguito persone di mezza età e anziani in Nord America, Europa e

Info scientifiche

TROPPA SCRIVANIA E RISCHIO IPERTENSIONE

Viene definita “ipertensione nascosta o mascherata”, pericolosa perché, sfuggendo alla diagnosi, può compromettere la salute cardiovascolare senza permettere al medico di intervenire. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Hypertension questa forma subdola di ipertensione è un rischio del mestiere per chi resta tante ore seduto a una scrivania. Vai all’articolo

Info scientifiche

DIABETE 2019: GLI STUDI PIU’ IMPORTANTI

Nell’ultimo anno la ricerca sul diabete è andata oltre la semplice riduzione della glicemia e ha meglio esplorato gli altri impatti negativi di una malattia che colpisce oltre 415 milioni di adulti in tutto il mondo e che può causare molteplici complicanze. Vai all’articolo

Info scientifiche

COLESTEROLO PIU’ BASSO DOPO ICTUS

Dai risultati dello studio randomizzato Treat Stroke to Target pubblicati online sul New England Journal of Medicine emerge che l’impostazione di un target di colesterolo LDL più basso migliora gli esiti per i pazienti che hanno avuto un ictus o un TIA con evidenza di aterosclerosi. Vai all’articolo

Info scientifiche

VINO ROSSO MIGLIORA DIVERSITA’ MICROBIOMA

Il consumo moderato di vino rosso ha contribuito a promuovere una migliore diversità all’interno del microbioma intestinale, il che potrebbe contribuire ai numerosi benefici per la salute. E’ quanto evidenziano i risultati di uno studio pubblicato su Gastroenterology. Vai all’articolo