Ricerca e innovazione

NANO-IMMUNOTERAPIE PER GLIOBLASTOMA

Gli scienziati del Cedars-Sinai di Los Angeles hanno sviluppato una combinazione tra un potente farmaco immunoncologico e un ‘veicolo di trasporto’ a base di polimeri, in grado di attraversare la barriera ematoencefalica.

Vai all’articolo