Oncologia

MESOTELIOMA: DAI FIORI NUOVA ARMA

Gli estratti dei fiori della Filipendula vulgaris, un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Rosacee, contengono delle sostanze capaci di riprogrammare il metabolismo di un tumore raro e molto aggressivo, il mesotelioma. È quanto emerge da uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE).

Vai all’articolo