Pazienti

PCI: ESITI PEGGIORI SENZA CONTROLLO LIPIDI

Dopo intervento coronarico percutaneo, solo circa la metà dei pazienti ha misurato il colesterolo LDL e, di quelli che lo fanno, meno del 60% ha livelli inferiori a 70 mg/dL, secondo uno studio pubblicato sul “Journal of American College of Cardiology”.

Vai all’articolo