Politiche sanitarie

COVID: INDAGINE SUI TRAPIANTATI

L’incidenza cumulativa dell’infezione da Sars-Cov-2 è significativamente più bassa tra le persone trapiantate che tra i pazienti in lista d’attesa per un trapianto d’organo. Emerge da uno studio preliminare presentato oggi dal Cnt agli Stati generali della rete trapiantologica.

Vai all’articolo